Home About Us Archivio



Se per l’ex nemico Pechino
fa da garante nel Pacifico

Con Washington sempre più egoista e lontana, Tokyo potrebbe guardare alla Cina come partner privilegiato per tutelare prosperità e stabilità nella Regione più dinamica del pianeta

...continua a leggere

Kim Jong-un o Trump,
chi è il vero “uomo razzo”?

Pyongyang rincorre l’atomica da 50 anni, mentre Giappone, Corea del sud, Taiwan cercano sbocchi commerciali. Ma la non-proliferazione e l’apertura regionale con The Donald sono in pericolo

...continua a leggere

Corea, Pechino prepara
già il dopoguerra?

I liberali invitano la leadership cinese a dialogare con Washington e Seoul per preparare una buffer zone in Corea del nord, metterne in sicurezza l’atomica e deciderne l’assetto politico futuro

...continua a leggere

Le buone azioni di Zio Kim
piazzate da The Donald

Venti di guerra in Corea, vola in borsa il titolo Lockheed Martin. Trump promuove le multinazionali degli armamenti, Moon e Abe fanno shopping : in arrivo commesse miliardarie per i caccia F-35 da Seoul, Tokyo, Roma

...continua a leggere

Se per l’Onu democrazia
è soltanto sviluppo

Un’agenzia delle Nazioni Unite adotta una definizione di governance che cancella partecipazione e diritti. Sotto la spinta delle tecnocrazie perdono pregnanza principi finora considerati universali

...continua a leggere

Integrazione asiatica,
vicini lontanissimi

Lo “sviluppo pacifico” della Cina mira a promuovere l’armonia con i paesi confinanti, diversissimi per cultura, società e istituzioni politiche… e controbilanciare le “ingerenze” Usa

...continua a leggere

Mar cinese meridionale,
all’Aia vincono le Filippine

La Corte di arbitrato boccia l’espansionismo di Pechino nel Mar cinese del sud. L’internazionalizzazione delle dispute territoriali però rischia di rivelarsi inutile e pericolosa

...continua a leggere

Sul web: CHexit? Il secolo
dell’umiliazione è finito!

Battaglia a colpi di slogan nazionalisti tra netizen filippini e sostenitori del Partito comunista cinese: “Sarà la vostra brexit!”. “Abbasso l’imperialismo, non ci caccerete dai nostri mari”

...continua a leggere

Dove osa Shinzo Abe,
la sinistra nel mirino

Il premier giapponese ha i numeri per cancellare dalla costituzione la clausola pacifista. Ma l’opposizione nel paese e la contrarietà della Cina gli sconsigliano mosse azzardate

...continua a leggere

Taiwan, perché il boia
di Stato è così popolare?

L’ennesima esecuzione capitale nell’Isola è arrivata il 10 maggio scorso. A essere giustiziato, un giovane di 23 anni, Cheng Chieh, ucciso con tre colpi di pistola come stabilito dalla procedura

...continua a leggere