Home About Us Archivio



Riprendiamoci Shanghai

Rimettere gli esseri umani al centro delle città cinesi: la scommessa in un manuale dell’amministrazione cittadina frutto di idee innovative e di un’ampia consultazione popolare

...continua a leggere

Il conto per pulire la Cina:
mille miliardi per lo smog

La finanza verde dovrà trovare mille miliardi per bonificare aria, acqua e terreni. Ma serviranno anche la volontà politica e la collaborazione attiva da parte delle giovani generazioni

...continua a leggere

Nuove politiche ambientali,
l’ora del libretto verde

Fonti energetiche alternative, coscienza ecologista tra i giovani e rispetto delle norme ambientali. A Pechino, esperti e intellettuali a confronto sul futuro del Paese

...continua a leggere

Lotta all’inquinamento,
l’eredità del ministro Pan

Il vice ministro Pan Yue sta per lasciare il ministero dell’ambientale di Pechino. La sua visione e le sue battaglie hanno contribuito allo sviluppo di un dibattito e di una coscienza ecologista in Cina

...continua a leggere

Clima, il paradigma di Pechino tra lotta allo smog e riforme di mercato

Aggiornamento tecnologico e cambiamento dell’economia: la Cina lancia una rivoluzione verde. E c’è chi vede nella “svolta ecologista” un grimaldello per mettere in agenda nuove liberalizzazioni

...continua a leggere

La coperta corta di COP21

Al vertice dell’Onu sui cambiamenti climatici in corso a Parigi l’attenzione di negoziatori e tecnici è concentrata sul diossido di carbonio. Mentre resteranno fuori dall’accordo le emissioni dell’aviazione, dell’agricoltura, dei trasporti: circa 1/4 del totale globale

...continua a leggere

Cambiamenti climatici, la via cinese e il vertice Onu di Parigi

Per tagliare in maniera significativa le emissioni di gas serra e favorire il contenimento nel limite di 2°C del riscaldamento globale, Pechino deve compiere sforzi enormi e trasformare la sua economia. Uno sguardo alle politiche in cantiere…

...continua a leggere

Sul clima basta chiacchiere

Pechino sarà protagonista al summit di Parigi sui cambiamenti climatici. “Ora impegni vincolanti”: un’analisi di John McGarrity di chinadialogue, ospite venerdì 20 novembre del dibattito “Che aria tira a Pechino, la Cina e il vertice Onu sul clima”…

...continua a leggere

Nuova ondata di città fantasma? Il Piano quinquennale corra ai ripari

Un’altra ondata di sviluppo urbano rischia di dar vita in Cina a una quantità di nuove “città fantasma”. Il Paese sta infatti mettendo a punto programmi per dare alloggio fino a 3,4 miliardi di persone, molte di più della sua popolazione attuale…

...continua a leggere

Falsa partenza per Jing-Jin-Ji

“Pechino-centrico e obsoleto”. L’urbanista Pan Jiahua boccia il progetto di un terzo cluster (da 110 milioni di abitanti) di metropoli tra la capitale, Tianjin e lo Hebei che dovrebbe ricalcare lo sviluppo di quelli sullo Yangtze e sul Fiume delle Perle: va corretto in fase d’implementazione

...continua a leggere