home chi sono archivio



Xinjiang, nella Nuova era
non c’è spazio per le forze del male né per le lacrime
del coccodrillo yankee

Un gruppo di parlamentari Usa chiede a Trump sanzioni contro un membro del Politburo del Partito comunista cinese per la repressione nella regione a maggioranza islamica. Pechino tira dritto e investe 6 miliardi di dollari nella costruzione di un mega aeroporto che collegherà l’area con l’Asia centrale e l’Europa. Lo sviluppismo batterà il separatismo, l’estremismo e il terrorismo?

...continua a leggere

La confindustria tedesca:
la Cina ormai ci sfida,
ridurre la dipendenza
dai suoi mercati

Basf, Volkswagen, Siemens… i colossi del Made in Germany continuano a espandersi nella Repubblica popolare, ma la Bdi lancia l’allarme: ormai stiamo affrontando una competizione sistemica tra il nostro approccio di libero mercato e il modello economico a guida statale di Pechino. La Nuova via della Seta? Uno strumento per imporre le loro regole anche nei paesi terzi

...continua a leggere